Home / Parto / Jude, la donna che mangia un rotolo di carta igienica al giorno ⋆ Scuola & Concorsi

Jude, la donna che mangia un rotolo di carta igienica al giorno ⋆ Scuola & Concorsi

Home Concorso scuola

Ognuno ha i propri gusti, e su questo non si discute. Ma ci sono alcuni gusti difficili da comprendere, e che potrebbero portare anche a problemi di salute, oltre a nascondere forse problemi psicologici. E’ il caso di una donna che non riesce a smettere di mangiare carta igienica. Ne apprezza il sapore ed afferma che questo cambia in base alla marca da lei consumata.

Jude Sylvester, 25 anni, madre di cinque bambini, che ha sviluppato una vera e propria dipendenza e non riesce più a smettere di mangiare carta igienica.

Ma come è nata questa dipendenza? Tutto è nato nel corso della sua gravidanza. Un piacere che cresceva di giorno in giorno, ma che inizialmente non l’ha preoccupata dal momento che credeva che dopo il parto sarebbe scomparsa da sola, esattamente come era nata. “Al secondo mese di gravidanza ho iniziato a mangiare la carta igienica. Ancora non riesco a capire il perché” ha dichiarato la donna.

La cosa non è finita con il parto, anzi: la sua voglia di mangiare carta igienica è rimasta e cresce sempre di più tanto che la donna è arrivata a mangiare un intero rotolo di carta igienica al giorno. Jude, inoltre, originaria di Gainsborough nel Lincolnshire, ha dichiarato di apprezzare tantissimo il sapore della carta igienica. “Mi piace sentire il tessuto nella bocca ancora più del suo sapore”.

Ovviamente la cosa preoccupa la famiglia della donna, che teme che questa dipendenza degeneri e che possa provocarle problemi di salute. Sulla carta igienica ci sono infatti comunque dei prodotti chimici, tollerabili con un breve contatto della pelle per il suo utilizzo normale, non certo per essere digerita e assimilata dall’organismo. “La mia famiglia mi dice che non mi fa bene, ma non so come fare” ha dichiarato la donna.

“Provo a non andare spesso in bagno perché so che se ci vado finirò per mangiare la carta igienica. Solitamente ne mangio otto strappi ogni volta che vado in bagno. A volte ci vado solo per poterne mangiare un po’”.

“Il sapore cambia a seconda della marca. Ne ho un rotolo in bagno da mangiare ed un altro invece per usarlo come si fa di solito” ha dichiarato la donna.

Leave a comment Annulla risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

RelatedPost

Check Also

Chi è Ursula von der Leyen: vita privata e carriera politica

Un applauso si è levato nel Parlamento europeo di Strasburgo al termine del voto a …