Home / Il seno / “La bellezza oltre la malattia”. Le modelle-guerriere affette da tumore sfilano in passerella

“La bellezza oltre la malattia”. Le modelle-guerriere affette da tumore sfilano in passerella

Cinquantadue donne, dai 30 agli 80 anni, hanno sfilato in passerella testimoniando la loro dura battaglia: quella contro il tumore. Ecco quello che è accaduto durante un evento organizzato presso il teatro di Vercelli da Silvia Bisconti, creatrice del marchio RaptusRose, insieme alla sezione Lilt locale. La bellezza che va oltre la malattia: ecco il messaggio lanciato dalla sfilata. Silvia Bisconti ha raccontato al Corriere della Sera:

È un’esperienza straordinaria, che insegna che l’amore per se stessi deve essere tutelato soprattutto nella fragilità della malattia. L’idea di una sfilata di moda nasce dal desiderio di far vivere alle donne seguite dalle associazioni oncologiche un’esperienza per migliorare la loro qualità di vita. È un evento che diventa un gesto di cura, che coinvolge le pazienti ma anche il personale sanitario che quotidianamente è impegnato nella cura della patologia tumorale.

Le 52 modelle testimoniano le difficoltà che ogni persona e, in particolare ogni donna, deve affrontare quando si trova a combattere la dura battaglia contro il cancro:

Le donne passano da una situazione di femminilità molto “bruciata”, con i capelli caduti, un seno magari asportato e tutta una serie di problemi collaterali come gonfiore, stanchezza, sofferenza a una realtà opposta. Le prendiamo, le trucchiamo, mettiamo i turbanti con i fiori, fanno le prove degli abiti. Si vedono via via diventare veramente magnifiche ed è come se rinascessero.

Silvia Bisconti collabora con l’Associazione Oncologica San Bassiano di Bassano del Grappa dal 2016 per organizzare le sfilate di moda con pazienti oncologiche. Quest’anno l’evento si è tenuto a Vercelli, grazie alla collaborazione di Loretta Caliman, medico in pensione che dichiara:

Le cure fanno tanto, ma se non c’è un supporto psicologico altrettanto forte, un legame di amicizia altrettanto forte, spesso non bastano.

Alla fine della sfilata, le donne sono scese fra il pubblico raccogliendo l’applauso dei presenti.

RelatedPost

Check Also

Hai chili di troppo? La colpa è anche dei batteri intestinali

La medicina estetica viene spesso chiamata in causa per risolvere problemi legati al peso e …