Home / Parto / Le fantasiose 5 teorie che gli haters hanno messo in giro contro Meghan Markle a suon di #Megxit

Le fantasiose 5 teorie che gli haters hanno messo in giro contro Meghan Markle a suon di #Megxit

Le ultime news su Meghan Markle la vogliono alle prese con i bulli online che si sono scagliati contro la neo mamma del royal baby Archie Harrison dopo la sua ultima apparizione ufficiale. Il Trooping the Colour 2019 infatti ha riportato sulle scene Meghan e il principe Harry insieme: gli utenti Twitter si sono accesi con un hashtag lanciato dagli haters della Duchessa di Sussex che gioca con le parole sull’attuale situazione politica in UK e cerca di colpirla su quelli che vengono definiti i suoi “punti deboli”: se scorri il feed con l’hashtag #Megxit troverai una serie di tweet al vetriolo, alcuni decisamente sopra le righe e offensivi, in cui Meghan Markle viene ripresa su tutto.

Proprio per combattere questo odio selvaggio sui social che nasce dai fan delle due Duchesse – quelli di Meghan schierati contro quelli di Kate Middleton – la Royal Family ha messo in atto una social media policy che prevede il ban immediato degli utenti troppo aggressivi. Purtroppo però non è bastato: la proliferazione degli hashtag contro Meghan Markle anche su Instagram (dove impazzano #MessyDuchess e #CharlatanDuchess) ti dà l’idea di quanto possano diventare incredibili le teorie di alcuni haters.

Le teorie dei detrattori di Meghan Markle sono suggestive: si va dalla finta gravidanza, passando per quella della madre surrogata che avrebbe portato in grembo baby Archie, fino a quella per cui Meghan e il principe Harry sarebbero in crisi, in base al linguaggio del corpo che i due hanno messo in atto all’ultimo Trooping the Colour. L’ultima, interessante teoria li vuole pronti a prendere il testimone di Kim Kardashian e Kanye West per diventare le prime royal star della famiglia reale.

Niente male, eh? Abbiamo analizzato il fenomeno in modo ironico per capire cosa si nasconde dietro questa antipatia nei confronti di Meghan Markle, da dove nasce e perché dovrebbe essere totalmente ignorata.

Teoria #1: Harry è stufo di Meghan Markle

Inoltre non è l’unico momento in cui qualcuno è stato ripreso sul balcone più importante della famiglia reale: nel video di un Trooping di qualche anno fa, puoi vedere chiaramente il principe William bacchettato dalla nonna reale in persona!

Teoria #2: Meghan è stata snobbata dalla Royal Family sul balcone

Per gli haters di Meghan, l’ex attrice di Suits sarebbe una prima donna arrivista che ha messo le mani sul principe scapolo e adora mettersi al centro dell’attenzione.

Per cui la Duchessa di Sussex secondo loro non avrebbe apprezzato la posizione poco in vista sul balcone di Buckingham Palace all’ultimo Trooping e anzi, visto che i membri importanti della Royal Family campeggiavano tutti sul lato opposto, per gli haters questa sarebbe la prova che i Duchi di Sussex sarebbero stati allontanati dalla cerchia che conta. Le parole gerarchie e protocolli in situazioni ufficiali come questa sono tutto: in prima fila accanto alla Regina Elisabetta c’erano i suoi figli, ovvero il principe Carlo, il principe Andrea, il principe Edoardo e la principessa reale Anna con le rispettive famiglie.

L’ordine di uscita sul balcone segue una sorta di schema basato sul grado di parentela con la Regina, ma il modo in cui poi i suoi parenti si schierano appare essere del tutto giocato sul caso e sul momento. Ecco perché Harry e Meghan si trovavano in seconda fila, accanto alle cugine York Eugenie e Beatrice.

Teoria #3: Meghan Markle non ha partorito baby Archie

Paying tribute to all mothers today – past, present, mothers-to-be, and those lost but forever remembered. We honor and celebrate each and every one of you.

Today is Mother’s Day in the United States, Canada, Australia, New Zealand, South Africa, Kenya, Japan, and several countries across Europe. This is the first Mother’s Day for The Duchess of Sussex.

Quote from “lands” by @nayyirah.waheed: my mother was my first country; the first place i ever lived.

Photo SussexRoyal

A post shared by The Duke and Duchess of Sussex (@sussexroyal) on May 12, 2019 at 6:21am PDT

Le teorie sulla gravidanza di Meghan Markle sono infinite e suggestive e la più bella è che la Duchessa di Sussex non fosse realmente incinta ma che in realtà nascondesse sotto i vestiti griffati..

. un bel cuscino riempitivo.

Facile, vero? Il certificato di nascita del piccolo Archie, che differisce da quello classico emanato dai royals alla nascita dei loro bambini per volontà dei neo genitori (perché all’interno ha meno informazioni sul parto), sembra essere una delle prove degli haters a supporto di un’altra teoria incredibile: in realtà Meghan Markle non ha partorito affatto, ma una madre surrogata lo ha fatto per lei. Ti sfidiamo a fingere di essere incinta sotto centinaia di riflettori e fan che analizzano minuziosamente il tuo fisico, i tuoi look e i tuoi atteggiamenti, facendo credere a tutti che aspetti un bambino anche se non è vero.

La chiameremo #MeghanPregnantChallenge e proveremo a fare meglio della Duchessa di Sussex, che per 9 mesi ha finto di essere incinta. Enjoy!

Teoria #4: Harry e Meghan come Kim e Kanye (o come Amal e George)

Una delle teorie degli haters spinte dall’hashtag #megxit afferma che i piani dei Duchi di Sussex sarebbero quelli di diventare delle rockstar della Royal Family, dei cloni di altre power couple più pop e “libere” di loro.

In particolare, da Kanye e Kim Kardashian vorrebbero rubare la popolarità, il loro essere spensierati e anche un po trash; da Amal e George Clooney, che sono grandi amici della coppia, intenderebbero copiare la propensione all’attivismo, all’essere vicini ai grandi problemi del mondo. Sebbene gli haters la presentino in modo del tutto negativo, in realtà questa teoria potrebbe avere un fondo di verità.

Il viaggio del 2019 in Africa già programmato per il principe Harry, Meghan Markle e il piccolo Archie rientrerebbe in questo piano che punta a fare la differenza, a creare un “brand Sussex” con una identità precisa e diversa da quella dei cognati William e Kate Middleton. E che male ci sarebbe? In teoria non diventeranno mai sovrani e la libertà che sognano, a piccole dosi, possono prendersela eccome.

Teoria #5: i Duchi di Cambridge VS i Duchi di Sussex

Complice un’inquadratura infelice, Meghan Markle è stata ripresa durante il tradizionale giro in carrozza del Trooping 2019 a guardare male la cognata Kate Middleton. I suoi detrattori hanno colto la palla al balzo per riaccendere i rumour di una faida tra le due coppie reali, che pareva essersi calmata dopo la nascita del piccolo Archie e la separazione degli uffici della due coppie, che hanno diviso i loro interessi e diversificato le loro comunicazioni social.

Un giro in carrozza col sole a picco: immaginiamo che strizzare gli occhi sia la reazione più normale per chi si ritrova in una situazione simile. In più, nonostante le voci di rottura tra i due fratelli Windsor e rispettive mogli siano state confermate più volte, pare che ora le acque si siano decisamente calmate: il principe William si è riavvicinato al fratello dopo la nascita del nipote e il merito sarebbe proprio nella divisione della vita professionale e personale dei due, che ora, lontani, possono tornare a essere affiatati come prima senza interessi pubblici di mezzo.

.

RelatedPost

Check Also

Giornata Nazionale dell’Incontinenza, dal 27 giugno incontri e visite gratuite a Palermo

Anche Palermo si prepara per la Giornata Nazionale dell’Incontinenza. In programma due giorni di iniziative …