Home / Il seno / Prevenzione tumore al seno, continuano le attività di screening a Foggia

Prevenzione tumore al seno, continuano le attività di screening a Foggia

Venticinque visite senologiche ed altrettante ecografie mammarie bilaterali sono state eseguite nella Giornata di Promozione della Prevenzione del tumore al seno, organizzata da ASL Foggia in collaborazione con A.N.D.O.S..

All’iniziativa “Dedicati un po’ di tempo… una visita salva la vita” hanno aderito donne di età compresa tra i 30 e i 40 anni che si sono sottoposte agli esami di diagnostica presso il Servizio di Radiologia del Distretto Socio-Sanitario di Foggia. Le visite e le ecografie sono state eseguite dalle radiologhe Annalina Prattichizzo e Rita Merla.

L’iniziativa è stata accolta con grande entusiasmo dalle donne che hanno ricevuto, al termine dei controlli, materiale illustrativo contenente indicazioni utili per l’autopalpazione ed un promemoria della visita eseguita. Continuano, intanto, le attività programmate di screening su tutto il territorio provinciale.

Il
servizio, che rientra nel programma di prevenzione del tumore della mammella
avviato dalla ASL Foggia, consente alle donne di effettuare, dietro formale
invito ricevuto a domicilio, una mammografia gratuita senza bisogno
dell’impegnativa del medico curante.

La Direzione Generale rinnova l’invito
ad aderire allo screening, utile a individuare le persone che potrebbero avere
la malattia, quando essa non dà ancora sintomi.

L’adesione all’invito permette, infatti,
una diagnosi precoce. Per molte donne, ciò equivale a scoprire e quindi
affrontare, con possibilità migliori di cura, un temibile nemico della salute. Proprio attraverso la diagnosi
precoce aumentano notevolmente le possibilità di guarigione e si garantiscono
cure tempestive, meno invasive e più efficaci.

RelatedPost

Check Also

Tumore al seno: evento di beneficenza dell’associazione “Noi ci siamo”

«Confesso che spero che porterete sempre e comunque avanti la battaglia per la causa dei …